: trova i tartufi con lauro. lauro- tartufi e cani

17 Maggio 2014

perche conta l’età del cane

Filed under: — admin @ 18:43

qui possiamo capire la maturità del cane, adeguare quindi le aspettative

e3tà cani umani

ecco perche consiglio di dare la precedenza all’educazione almeno fino a 15/18 mesi

un cane che ha buone basi in futuro farà la differenza.lauro



4 Comments »

  1. ciao lauro… ho un lagotto di quasi sei mesi ….lo sto addestrando nel suo habitat di casa e dintorni a trovare tartufi, sia con l’ovetto che veri..in particolare il bianchetto visto che abito a Grosseto, nel suo ambiente è un asso, pur avendo usato le accortezze dissocianti il mio odore…in natura non riesco a sbloccarlo…mi piacerebbe avere un contatto con te …magari anche di persona…..dimenticavo il cane abita in casa con me e la mia compagna e viene trattato come un figlio……..lo adoriamo!!!!!
    Ciao Leo.

    Commento by leonardo — 18 Gennaio 2016 @ 18:33

  2. ciao leonardo , scusa puoi mandarmi una mail privata , non capisco bene che tipo di contatto vuoi, tipo consigli, tipo fare due chiacchiere oppure una escursione guidata per lo sbocco del cane questa ha un costo e ha bisogno di alcune informazioni prima, ciao,lauro.

    Commento by admin — 18 Gennaio 2016 @ 22:42

  3. Ciao Lauro, avrei bisogno di un tuo consiglio. Ho un lagotta di 2 anni e mezzo, ha una grande passione per la ricerca del tartufo (se non arrivo nella foratura se lo mangia, ma questo per me non sarebbe un problema) ma ultimamente mi si allontana molto. Con un richiamo ritorna abbastanza prontamente, ma ora ogni uscita è faticosa e non più un divertimento come nella prime uscite. Oltretutto sta iniziando a seguire le tracce di selvaggina. Sono molto rammaricato per non essere stato all’altezza… non so come poter intervenire… Che mi consigli di fare, visto anche l’eta della cagnolina? Grazie tanto

    Commento by Marco — 15 Gennaio 2019 @ 16:34

  4. ciao marco, purtroppo è un problema frequente , risolvibile certo ma non semplicemente , intendo che ci vuole pazienza e metodo giusto, la cosa che io penso fondamentale è che tu non dia ascolto a persone che gia ti avranno detto di metodi coercitivi tipo, collari digiuni percosse ecc… ecc …, detto questo credo saprai che una femmina matura a tre anni quindi quello che io penso è che la canina non ha seguito un percorso educativo adeguato fin da piccola e magari adesso accentua cose negative che piano piano ha preso con il tempo, ad esempio ti sembra normale che tu dica per me non è un problema se li mangia, come dire tanto io sono veloce ad arrivare e non lo permetto invece avresti dovuto insegnare il riporto, ricorda che non è ammesso, oppure a fermarsi nel buco , questo l’avrebbe gia educata ad essere subordinata nella scala gerarchica e non fargli prendere iniziative, questo per dirti che magari sei passato sopra a cose che probabilmente avrebbero educato la cucciola,quello che posso dirti o meglio consigliarti è che dovresti cercare di ripristinare piu collegamento e lavorare un pò nell’ubbidienza , in realtà proprio per l’età il cane avrebbe bisogno di correzioni ripeto non coercitive ma con metodo gentile cosa che visto la situazione probabilmente tu non conosci , ripeto con molta pazienza riparti da un minimo di educazione e ubbidienza , credo che nel sito ci siano vari articoli o commenti che potrebbero fare al caso tuo , ciao lauro.

    Commento by admin — 15 Gennaio 2019 @ 21:22

RSS feed for comments on this post.

Leave a comment

Powered by WordPress