archivio news

ricerca aut.

queste sono le domande piu frequenti che mi fanno, se una di queste  è di tuo interesse anche per avere piu chiarezza,  manda una meil  se vuoi ulteriori chiarimenti di come abbinare queste regole al tartufo,avrai subito la tua risposta, comportarsi nel modo giusto aiuta il cane ad essere piu rispettoso,lavoratore, non per ultimo molto felice.

scegli cliccando sull’articolo di interesse!!!!

 

autoeducazione EDUCAZIONE

 

padrone tipo
sporca a casa cucciolo
sporca a casa adulto
sporca rientro a casa
sporca in giardino
salta addosso
monta sessualmente
uscire di casa
entrare in casa
distacco dal padrone
chiede con insistenza
si agita per uscire
rosicchia e distrugge
abbaia
ringhia
morde se mangia
morde se accarezzato
morde giocando
il cucciolo mordicchia
non mangia
zuffe territoriali
zuffe sociali
zuffe interventi
cane iperprotettivo
vuol tornare a casa 

tira al guinzaglio
non torna scappa
scava
gratta i mobili
ingoia tutto (pica)
ingoia feci (coprofagia)
pratica dell’allegria

 

CORREZIONI

una buona ragione
proposta BASE
seduto
comando NO
basta
il gioco

il collare
il guinzaglio
senza guinzaglio
condotta
seduto fermo
fermo in movimento
la museruola
terra
terra fermo
controllo
il cane chiede
lascia
ostacoli
angoli ciechi
vieni
vieni al piede
vieni torna
la pallina (riporto)
in auto con il cucciolo
in auto con l’adulto
pratica dell’allegria

dai la zampa

BRUTTI VIZI

 

si rotola in schifezze
concessioni

segue con insistenza
si siede per avere
fa la questua a tavola
non vuole restare solo
raspa per entrare
supplementi
dorme a letto
occupa il divano
rifiuta il guinzaglio
rifiuta la cuccia
troppe pretese
FOBIE-STRESS

 

stress
fobia?
noia
separazione
paura di rumori forti
paura dell’auto 

paura del traffico
paura dei tuoni
paura dell’ospite
paura estranei 1
paura estranei 2

 

FOBIE-STRESS

 

stress
fobia?
noia
separazione
paura di rumori forti
paura dell’auto 

paura del traffico
paura dei tuoni
paura dell’ospite
paura estranei 1
paura estranei 2

COSA FARE

 

passeggiare con il cane guinzaglio
In ambienti pubblici tenilo sempre al guinzaglio per buona osservanza civile ma in particolare per la sua sicurezza. Puoi lasciarlo libero solo in ambienti conosciuti che garantiscano la sicurezza necessaria.

viaggiare in auto con il cane:

  • attrezza l’auto secondo le regole del codice stradale
  • Portati sempre dell’acqua, utile per farlo bere o, per lunghe permanenze sotto il sole,  rinfrescargli la testa
  • non farlo mangiare prima della partenza
  • durante il viaggio lascia il finestrino leggermente aperto per una buona circolazione dell’aria (cosa non fare)
  • fermati spesso e farlo scendere

parcheggiare con il cane in macchina:

  • scegli una posizione in ombra
  • lascia almeno due finestrini aperti in modo che respiri ma non possa infilarci il muso
  • assentati sempre per pochi minuti
  • al ritorno, prima di partire, fallo scendere a sgranchirsi e respirare

entrare nei locali pubblici
Anche se l’accesso ai cani è consentito, evita di provocare disagio ai presenti. Rispettiamo anche coloro che non amano gli animali come noi.
accarezzato da altri
Permetti che estranei, conosciuti alla famiglia, lo accarezzino per favorire la socializzazione. L’isolamento sociale è causa di molti problemi comportamentali. (cosa non fare)
raccogliere le feci
la raccolta delle feci del cane va effettuata sempre: nelle aree comunali regolamentate, ma in particolare in tutti gli altri ambienti frequentati da cani, anche se non esistono regole scritte. Cerchiamo di essere civili.
controlla le feci
Le feci sono lo prova visiva della salute del cane. Devono essere formate, non molli e acquose ma neppure dure e secche. Se la condizione negativa persiste, consulta il veterinario.
fine pasto
il cane deve essere tenuto a pasto e questo deve essere consumato in un tempo relativamente ragionevole. A fine pasto la ciotola va lavata e rimessa nella sua posizione vuota e pulita.

 

COSA NON FARE

passeggiare senza guinzaglio
La maggior parte degli incidenti ai cani, avviene quando vengono lasciati liberi in ambienti pubblici non recintati.
impugnare il guinzaglio in modo errato
Evita di infilare la mano nella maniglia del guinzaglio. Potresti essere vittima di  cadute pericolose se il cane si muove bruscamente mentre sei distratto.
dare la zampa a tutti
Insegnargli a dare la zampa agli estranei, potrebbe stimolare il cane a chiedere a tutti e non solo al proprio padrone.  Non è un animale da circo.
accarezzarlo a pancia all’aria
Per avere le carezze, potrebbe sdraiarsi su qualsiasi cosa in ogni momento. Antigenico e poco dignitoso per il cane.
testa fuori dal finestrino
Con l’auto in movimento, se tiene la testa fuori dal finestrino, potrebbe subire lesioni al naso, agli occhi o alle orecchie, senza considerare il rischio insetti. ( cosa fare )
entrata vietata ai cani
Non entrare in un locale pubblico se l’accesso ai cani non è consentito. Se vogliamo essere rispettati, dobbiamo accettare e rispettare le regole sociali.
mentre sporca
Non guardalo, potrebbe interrompere ciò che sta facendo. Non stimolarlo in nessun modo, rimani immobile guardando nel mulla. ( cosa fare )
escrementi per strada
Lasciare per strada gli escrementi del nostro cane non è solo noncuranza, è anche segno di scarsa educazione civica. Ci vuol poco a raccoglierli.
accarezzato da tutti
Evita di farlo accarezzare da tutti gli sconosciuti, in particolare dai bambini sconosciuti, non sai dove hanno messo le mani poco prima e poi potrebbero avere reazioni sconsiderate. ( cosa fare )
persone che hanno paura dei cani
Se ci rendiamo conto che coloro che ci stanno intorno, sono a disagio per la presenza del nostro cane, è preferibile allontanarci ed evitare contatti spiacevoli.
farlo correre
Evita di fare jogging con il cane correndo su asfalto, ghiaia o cemento per evitare abrasioni ai polpastrelli. Ricordati che il cane cammina a piedi nudi. Evita questa pratica in momenti molto caldi della giornata.
scarti alimentari
Evita di fornire gli scarti di cucina; ricorda che il cane ha un intestino molto più delicato del nostro perciò, se potrebbe far male agli umani, a maggior ragione può far male ai nostri animali. Non dare assolutamente la pelle degli insaccati: da anni ormai non viene più usato il budello naturale ma la plastica o comunque prodotti chimici.
pasti
Non lasciare mai il cibo a disposizione, in particolare ai soggetti dominanti. Se avesse il cibo a volontà, potrebbe credere di essere giustamente il leader del gruppo.

 

CANI TIPO

 

padrone tipo

capo b.- dominante

subordinazione

capo b. – equilibrato

capo b. – sottomesso

cucciolo dominante

iperattivo

sottomesso
cane inibito
padrone-dipendente

simbiotico
cane da guardia
cane da difesa
randagio
test comportamento

 

 

MONDO CANE

 

la felicità del cane
condizionamento
riflessi condizionati
fattori scatenanti
scala gerarchica
parlaci ed ascoltalo
territorio 

area di controllo
soglie di reazione
riflessi difesa
guardarlo
aggirarlo
nel letto
chiudere fauci

 

CUCCIOLI

 

come possederlo
classificazione

scelta del cucciolo
come acquistarlo
decalogo per l’acquisto
come adottarlo
test comportamento
razze carattere
sviluppo psichico

 

 

PRIMI PASSI

 

portiamolo a casa
in casa con lui
approcci sociali
mettiamolo a dormire
diamogli da mangiare 

ambientamento
separazione
socializzazione
problemi sociali casa
problemi sociali fuori

MODI D’USO

 

crescita
nutrizione

passeggiare con lui
coccole
riflessioni
si deve sapere che
per tutti
inserimento dell’adulto
cane in casa
cane in giardino
parassiti
sessualità

 

 

NOZIONI

 

ubbidienza
quando ubbidienza
addestramento
educazione
indisciplina
attività sportive
nome del cane
alimentazione
comparazione
correzione
le prime dotazioni
le prime lezioni
la cuccia
box

collocazione box