che tartufo è????? come fare!

a volte ti chiedi ma che tartufo è??, bene segui le istruzioni sotto”!!!

 

Marco Morara da la sua disponibilità quindi nel caso, leggi qui sotto le istruzioni…
I miei riferimenti, nel caso qualcuno voglia spedirmi tartufi sconosciuti o in dubbio:

ecco le semplici istruzioni per l’invio…
in genere arrivano in 2 -3 gg.

MARCO MORARA
piazza Caduti di San Ruffillo,10
40141 Bologna BO

Cell. 3483033691
(telefonare SEMPRE prima di spedire, se non sono in sede darò altro indirizzo)

(Ovviamente è un servizio gratuito)

Spazzolare delicatamente il tartufo sotto acqua corrente, e , se possibile, sezionarlo fotografarlo,
poi , se il carpoforo è grande, fare due o tre fettine sottili, di un centimetro circa, con perìdio e gleba.

Avvolgerle bene in CARTA DI ALLUMINIO, oppure
metterle SOTTO VUOTO

poi spedirle in una BUSTA CON LE PALLINE D’ARIA
per POSTA PRIORITARIA
(NON per Raccomandata!!!)

sotto il nome del mittente, scrivere:
MATERIALE PER LABORATORIO ANALISI

per le mie statistiche , mi sono utili la zona di ritrovamento (provincia), altitudine, alberi presenti
se il mittente lo desidera, non li citerò , nel caso che li pubblichi sul web o su FB