archivio news

ricerca aut.

le avventure di lacky

lunedì 28 Dicembre 2015


vi faccio partecipi delle avventure di  stefano & lacky

2013-03-10 11.53.32

branco mugellino che è nella strada giusta per togliersi molte soddisfazioni in questo mondo profumato , pieno di sogni e di avventure, come un cavaliere errante che insieme al suo fido scudiero va a caccia di antichi tesori sfidando draghi o mulini a vento , in bocca al lupo miei prodi………………

———————————————————————————————-

stefano scrive:

Buongiorno Lauro,

sono Stefano di Borgo San Lorenzo (Mugello) sono venuto da te anno scorso a novembre per alcuni consigli sull’addestramento del cane da tartufo.

Ho un lagotto maschio di due anni e 2 mesi.

Anno scorso sono venuto da te perchè non riuscivo a far concentrare il cane sul tartufo e soprattutto era attratto incredibilmente dai selvatici di qualsiasi specie.

Grazie ai tuoi consigli questo anno 2015 (il mio primo anno di tartufo) non è andato malaccio:

mi sono divertito a bianchetto, anche se l’annata era molto scarsa, sono riuscito addirittura a trovare una tartufaia nuova di scorzone ed ho trovato perfino 16 palline di bianco. Mi rendo conto che per il momento ancora più che “cercare” il tartufo lo “trova” (me la spiegasti te questa sottile differenza) ma per due neofiti come me e Lucky essere arrivati a questi risultati con le sole nostre forze, senza nessun tipo di esperienza e soprattutto senza l’aiuto di nessuno lo ritengo già un risultato soddisfacente!!!

Devo essere sincero, non so per quale motivo, ma oggi il mio Lucky ha smesso completamente di interessarsi agli animali selvatici, anzi proprio ieri eravamo nel bosco e ci è passato vicino un capriolo, io l’ho visto benissimo mentre Lucky non si è neanche girato a guardarlo….

Adesso ho un altro tipo di problema, al quale non so proprio dove sbattere la testa.

Ti premetto che prima di scrivere a te ho sentito altre persone ed addestratori della zona i quali mi hanno proposto soluzioni che non ti sto neanche a dire perché non ho minimamente preso in considerazione. Parlando con te e leggendo sul sito credo di aver capito qual è la tua concezione di rapporto uomo – cane ed è esattamente la stessa che spero di raggiungere un giorno io con Lucky.

Ma veniamo al sodo: quando sono nel bosco e nella stessa zona c’è un altro tartufaio con il suo cane (anche a 200/300 metri di distanza) Lucky parte come un fulmine e va a giocare con l’altro cane, non c’è niente da fare mi posso sgolare ma lui è sordo ai miei richiami, il bello è che una volta raggiunto l’altro cane rimane con lui e non torna da me… questo nuovo problema mi crea non poco imbarazzo e mi porta a cercare sempre posti ed orari impensabili per andare a tartufo pur di non incontrare nessuno, mi dispiace perché sono sicuro di perdermi quella tranquillità che è fondamentale per godersi a pieno il bosco.

Quando invece siamo solo noi due è un canino perfetto, naso sempre in terra e gira sempre in torno a me, se si allontana troppo basta un fischio per farlo riavvicinare.

Mi immagino sia un problema di collegamento con il conduttore ma non so proprio che fare, sono disposto a tutto pur di risolvere questo problema…

Aiuto Lauro!!!

 

Buon anno

Stefano

———————————————————————————————

risposta:

CIAO STEFANO
mi immagino i consigli e hai capito bene non ne voglio neanche parlare, ti faccio comunque i complimenti per il livello raggiunto dovuto sicuramente ad una buona sintonia con il tuo lacky
da come spieghi non credo ci siano problemi ne di collegamento che di ubbidienza credo invece che sia solo un problema di socializzazione , le cose che fa ti dovrebbero far riflettere se lui scarica le tensioni sufficientemente e se conosce il mondo che lo circonda praticamente secondo me dovresti farlo interagire con altri cani a casa al parco o da cani di amici inoltre dovrebbe passeggiare dove ci sono macchine ,persone , confusione ,rumori ecc. all’inizio sarà un dramma ma poi abituandosi a queste cose vedrai che la curiosità (innata nel lagotto) piano piano diminuirà sensibilmente non scomparirà ricordalo, questo è il mio pensiero cosi su due piedi con quello che ho letto cose specifiche come ti ho detto posso dirle solo se vedo te e il cane.
buon anno anche a te e buon divertimento,lauro.2013-03-10 11.39.52