archivio news

ricerca aut.

mary……… la volpe

lunedì 22 Settembre 2014

image-1l 22/09/2014 21:51, Silvia ha scritto:
Ciao mitico Lauro!! Quante cose avrei da raccontarti..immagino che tu sarai impegnatissimo con il bianco eh..
Questa appena trascorsa stagione di estivo, per me è Mary è stata ricca di soddisfazioni: sono veramente felice perchè ho trovato un bel pò di tartufi – che tra l’altro ho anche cominciato a vendere perchè come dici tu, quando cominciano a essere tanti che ci fai? – ma soprattutto sono entusiasta della cagnolina.foto 2
Pensa che sto addestrando secondo i tuoi principi ovviamente e con ottimi risultati una meticcia di un anno per conto di un amico che ha visto lavorare Mary e se ne è innamorato perso. Devo dire che mi sono impegnata tantissimo. Sono uscita praticamente tutti i giorni (non sono andata neanche in vacanza ndr) tranne qualche volta che ha fatto brutto tempo. Ho scoperto posti nuovi, ho cercato di capirli e studiarli ricordandomi le cose che mi hai insegnato. Il bagaglio di nozioni che mi hai trasmesso mi sorregge e mi stimola ad andare sempre più avanti. I risultati sono arrivati, forse ne arriveranno degli altri e soprattutto sta accadendo tutto in maniera molto naturale.
Mary innanzitutto! È splendida! Un vero spettacolo vederla al lavoro. Ti ricordi quando mi dicevi “buca come una disperata”? Beh avevi ragione, comincia anche a farlo in maniera metodica, sta acquisendo un tipo di cerca più meticolosa anche se sempre brillante. Il riporto è a tratti perfetto.
Vorrei dire molto altro ma non ti voglio annoiare. Dal 1/10 si ricomincia con l’uncinato, mi aspettano meravigliose faggete..vedremo.
risposta:
cara silvia scriveremo un libro a quattro mani :)))))), la noia su quesi argomenti???????credo che hai sbagliao persona!!!!!!
come sai io non leggo quello che scrivi ma vedo quello che scrivi , pui immaginare quanto sono felice per la piccola volpe e molto molto orgoglioso di te che stai bruciando le tappe in senso positivo e naturale  cioè stai imparando in fretta, ti rendi conto che in qualche mese stai gia addestrando cani??? ma daltronde non avevo dubbi, io, hehehehe, i risultati ,meritatissimi, sono arrivati e sono tanti ma pensa che ancora il bello deve arrivare, dall’1/10 comincia il bianco oltre l’uncinato  impegnati di piu!! :))))))),veniamo sui cani che vuoi prendere  , credo tu abbia avuto un bel colpo di …….. fortuna , due cani di dieci anni gia fatti ??? ma ti rendi conto che se riesci a sapere il posto dove andavano anche a grandi linee loro ti portano in tutte le tartufaie i cani memorizzano non scordano mai , i miei sanno andare da soli su circa tremila tartufaie e non a caso non si vende mai un cane (buono è) sul posto battuto ,quindi il mio consiglio è, non essere titubante coraggio buttati, chiaramente devi farti seguire bene dal tuo veterinario cioè falle visitare bene fai analisi radiografie ecc.. ricorda spendi in un investimento ti tornerà con gli interessi dopodiche non serve assolutamente nulla se non portarle fuori  , chiaramente devi usarle per quello che ti possono dare fisicamente ed è fondamentale la giusta alimentazione , concludendo sii metodica con i cani come sul tartufo che è la conseguenza di come lavorano e di come stanno fisicamente in fondo se lo guadagnano nooo? come promesso io ti accompagno quando hai bisogno son qui non preoccuparti poi a suo tempo mi inviterai a tartufi noo? un abbraccio al branco (marito compreso va là) ,lauro.
LA POSTA CONTINUA
Il 23/09/2014 16:32, Silvia ha scritto:
Lauro, ho letto e riletto questa tua mail, ancora una volta piena di consigli, passione e altruismo.
Si intuisce chiaramente da ciò che scrivi la tua fierezza che scaturisce dai bei risultati delle tue allieve. E come darti torto. Ma se il tuo cuore è inorgoglito, la mia autostima è a mille. Grande cosa questa credimi! E poi lavorare in simbiosi con la natura e con il tuo cane, lo sai, ha del miracoloso.
Quanto alle cagne di cui ti ho parlato si, concordo in pieno con te: gli farò fare un check up in clinica prima di tutto e poi cercherò con loro insieme a Mary di creare una buona squadra. Ti terrò aggiornato..mi serviranno di sicuro un pò di dritte. Purtroppo non so però le zone che il loro padrone batteva, mi risulta che andasse spesso in zone intorno a Rieti insieme ad un suo amico guardia forestale (ndr). In ogni caso va bene così perchè di posti dove andare ne ho. Diciamo che per ora – date le mie possibilità – mi accontento.
Per quanto riguarda l’invito a tartufi contaci fin da adesso!! Come ti ho già detto, sarei onorata oltre che felicissima di vedere te e il tuo branco al lavoro.
Conosco qualche bel posto (estivo, uncinato, invernale) dove vale veramente la pena andare e inoltre posso ospitare te + cani senza problemi. Quindi quando vorrai e potrai, non fare complimenti!
Allora maestro, grazie di cuore e alla prossima.
Silvia