archivio news

ricerca aut.

come non immaginare la simbiosi che c’è tra questi due tartufai ???

Ciao ti scoccio ancora vorrei una info ho preso il cocker ha 65 giorni vorrei iniziare ad addestrarlo e’ presto? Poi il tartufo o l’olio bisogna anche mischiarli con la pappa  per abituarlo? Come inizio l’addestramento col giocarci insegnandogli il riporto con una palla impregnata di tartufo?

Grazie in anticipo ,ale.

ciao alessandro,ricorda sempre che la base cioè il tuo approccio con il cane deve essere come ti ho già scritto, vedi sotto:

quindi devi curare molto l’educazione cosa diversa dall’obbedienza , i tarufi e molti saranno una conseguenza del modo in cui si concentrerà nel tarufo e ti rispetterà come capobranco diverso da padrone ,il cane deve essere un compagno subordinato non un tuo operaio che lavora a camando ma bensi deve essere felice di gratificarti con i ritrovamenti,in bocca al tartufo,lauro.

detto questo , l’addestramento base lo puoi trovare in tanti siti compreso il mio, ma sappi che è sempre una base perche devi sapere che ogni cane e ogni conduttore sono soggetti unici quindi va adeguato l’addestramento base a seconda dei soggetti,l’addestramento ha degli step da rispettare perche il  lavoro deve essere fatto per il futuro del cane cioè da cucciolo gioca ed è facilmente gestibile ma lo dobbiamo preparare per quando avrà da 10 a 15 mesi età critica per il carattere, istinti ec.. ecc., scusa il pistolotto ma questo per farti capire che la mia filosofia sui cani e quindi l’addestramento parte da un’altro punto di vista cioè si parte con l’educazione e poi il tartufo, ma come rispetto reciproco non come lavoro , lo dico per i cani che poi a quell’età dovranno subire quando va bene delle correzioni cosa  non proprio bella.  comunque tutti liberi di bruciare le tappe e fare ciò che uno ritiene giusto  , veniamo a quello che vuoi sapere , chiaramente ti dico il mio pensiero,
per quanto riguarda l’età è quella in cui anche io inizio con i cuccioli quindi ok, sono invece fermamente convinto che il tartufo non va dato da mangiare ai cani primo perche non lo devono cercare per fame , secondo se lo abitui a mangiarlo credi che te lo riporterà agevolmente???
quindi come dico a tanti quando inizi l’addestramento prima di fare una cosa pensa alle conseguenze potresti poi dare la colpa al cane non ricordando a cosa lo hai abituato, l’inizio dell’addestramento è : prendi uno straccetto bianco , ci versi un po di olio e giochi con il cane ad una specie di tira e molla , facendolo vincere chiaramente cioè gli lasci lo straccetto cosi se lo gode come preda ma intanto si abitua all’odore dopo
quando mostra interesse ad accaparrarsi lo straccetto  ci fai uno o due nodi e cominci il riporto con tanti premi e coccole ,se lo abituerai ad avere a che fare sia da solo che con te  a tutte cose che odorano di tartufo si abituerà all’odore cercandolo non perche costretto ma perche riceverà premi coccole e attenzioni da te. azzz non mi ero accorto quanto lo fatta lunga, scusa ma su queste  cose sono un po fissato
ricorda il segreto è pazienza e metodo  ,ti auguro buon divertimento,lauro.