archivio news

ricerca aut.

un branco marittimo

martedì 29 Marzo 2011

ciao giuliano
grazie mille per le foto  cosi posso far conoscere”yago il marinaio”hehehe
come vediamo è simpaticissimo,bellissimo cane e molto coccolone.


era un sabato pomeriggio quando ho incontrato giuliano un giovane grossetano

che voleva riprendere la tradizione di famiglia ,andare per tartufi ,ma purtroppo

avendo accompagnato il padre come dice lui, da bimbetto ,mi sono accorto che

si era perso qualche passaggio di come si fa hehehehe,quindi come tanti

ha iniziato ma era assalito dai soliti dubbi ,che vanno a finire, caso strano,

con le solite parole ,questo cane non è buono ,questo cane non capisce niente!

quindi prima di attaccarsi alla canna del gas hihihhihhih ha chiamato me.

giuliano gia conoscitore e amante di cani ,da come si vede anche cani possenti.

quando abbiamo parlato per conoscersi anche meglio ho visto in lui poca fiducia

nei risultati che io gli andavo descrivendo per il futuro se lui avesse avuto un certo

tipo di atteggiamento con yago ,si perche nonostante parlassi con lui guardavo

che tipo di cane fosse yago e magari capire come entrare in sintonia con lui.

yago è un gran cane ,un gran fisico ed una grande cerca io lo paragonerei ad

una macchina che ha tutto dalle ruote al motore ma che in mano ad un neopatentato

non farà le prestazioni che farebbe con un pilota veterano.

abbiamo fatto una cerca simulata dove giuliano ,molto bravo, a capito subito

come doveva guidare il cane,unendo alcuni ricordi di “bimbetto”vediamo che

portando il cane nel posto giusto al momento giusto,guidandolo nel migliore dei modi

è passato dalla canna del gas ai primi bottini ,anche se dalla foto non sembra ,era felicissimo

quando mi ha chiamato.

considerando che tutto questo è successo la settimana dopo il nostro incontro

devo solo farvi i complimenti ,se questo è l’inizio non oso pensare cosa possa fare

questo branco in futuro,pertanto caro giuliano complimenti vivissimi,bravo.

la prossima volta accendi la bilancia però.

una coccola speciale a yago ,sara il terrore dei tartufai in riviera il prossimo anno hehehheeheh spero mi lasci qualcosa e non siano promesse da marinaio.

saluti dalla banda del buco, lauro ciro&kuna.